• Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon

Shape House

Get In Touch

Piazza Giuseppe di Vittorio n.9
Livorno - Toscana 
Italia

BUONE PRATICHE CON EPOSSIDICA RESIN RESEARCH

 

.

La resina epossidica di gran lunga migliore al mondo, con un alto contenuto bio e facilità d'uso, Resin Research è la prima scelta tra i produttori in campo marino. Quello che segue è il miglior metodo di lavoro che SEABASE LTD, dopo anni di esperienza come unico fornitore in Europa di Resin Research, ha sviluppato per l’uso su tavole da surf. Si prega di conservare le schede di sicurezza in modo sicuro.

- Utilizzare Resina Research 2000CE Ultra o Kwik Kick Ultra per la laminazione di tavole da surf. Ad ognuna delle due è abbinato un indurente, rispettivamente l’indurente 2100F e l’indurente Kwik Kick. Per installare plugs, scasse, box e altri strumenti che richiedono spessori di resina si consiglia indurenti lenti. Gli indurenti lenti o Low causano il drenaggio e potrebbero non indurire completamente prima del tempo richiesto, tuttavia, alte concentrazioni di resina possono causare temperature elevate (Reazione esotermica). La resina Kwick Kick riduce l’esotermia rispetto alla 2000CE. Per una risposta più efficace, forniamo, su richiesta, indurenti più lenti (2100S, 2100X) per la miscelazione con resina epossidica Ultra Resina Research 2000CE per ridurre l'esotermia (potenza termica) quando si utilizzano grandi quantità in aree ridotte. Chiedi ulteriori consigli se non sei sicuro.

- I blanks o le superfici devono essere completamente privi di grasso e polvere e completamente asciutti se verniciati o sigillati. Utilizzare panni antistatici o pulire le superfici con alcool denaturato. Assicurarsi sempre che qualsiasi superficie liscia sia carteggiata con carta grossa per favorire l'adesione tra strati.


 

- La temperatura di lavoro della stanza dovrebbe idealmente essere 24 gradi Celsius (24º C) o più.


 

- I blanks dovrebbero essere a temperatura ambiente per 24 ore o più prima della glassatura per evitare la formazione di gas.


 

- La resina e l'indurente devono essere conservati a temperatura ambiente 24 ore prima dell'inizio. È possibile riscaldare la resina a 25 ° C prima di aggiungere l'indurente (componente B). Se la parte A è fredda e densa, svitare il coperchio e riscaldare il componente A, la resina epossidica, in un forno a microonde per max 20 secondi alla volta (meno se il contenuto è poco). Aggiungere il componente B (da non scaldare MAI) alla resina. Fai attenzione: se troppo calda potrebbe reagire più rapidamente. Quindi fatela riposare a temperatura ambiente per un tempo necessario ad abbassare la temperatura interna intorno ai 25 °C.

IMPORTANTE. Se la resina appare insolitamente spessa, densa o cristallizzata, la resina è ancora perfettamente utilizzabile previo trattamento di calore. Vedi l'articolo su come recuperare la resina cristallizzata.


 

- Non aggiungere l'additivo F in fase di laminazione (cioè con la fibra di vetro). Non ce n’è bisogno. Aggiungere l'additivo F in percentuale di 0,5-1% (5-10 ml per litro) UNICAMENTE alla resina (PARTE A), mischiare prima di miscelarla con l’indurente (PARTE B). Questo additivo previene i fastidosi fisheyes e facilita la levigatura. Da usare in tutti gli strati per facilitare l'alleanza chimica tra i diversi strati. Potrebbe essere necessario sperimentare prima del raggiungimento di un'adesione perfetta. Non utilizzare l'additivo F in nessun'altra resina epossidica - è formulato solo per resina epossidica Resin Research. (Sul serio)


 

- Se si volesse aggiungere colorazioni pigmentate, utilizzare un pigmento totalmente compatibile o una pasta colorante in veicolo adatto. Aggiungi il pigmento alla parte A in proporzioni consigliate dal produttore dei pigmenti. Non utilizzare pigmenti poliestere in resina epossidica. Questo volume aggiunto attraverso pigmenti alla Parte A dovrà essere presa in considerazione. Quindi preparate l’indurente prima dell’aggiunta del pigmento. Un errore sul mix ratio può causare il non completo indurimento.


 

- Misurare due parti Resina ad una parte Induritore (escluso l'additivo F) cioè (2: 1) in volume. Utilizza due recipienti di plastica separati e tenete i due elementi separati.


 

- Mescolare i due prodotti in un nuovo contenitore mescolando con un bastoncino piatto per almeno un minuto. Raschiare i lati del contenitore di miscelazione. Siate dolci mentre mischiate per evitare di introdurre aria nel mix.


 

- Lasciare riposare per due minuti per favorire il rilascio di aria e per favorire il processo di indurimento.


 

- Distribuire uniformemente e rapidamente tutto il contenuto senza lasciare il mix nel recipiente, per evitare surriscaldamenti e indurimenti immediati, utilizzando esattamente le tecniche che si utilizzerebbero per la resina poliestere. Una spatola di plastica dura probabilmente è meglio della spatola che si utilizza normalmente per la poliestere. Durante la laminazione non estrarre troppa resina ma mirare ad un equilibrio resina / fibra di vetro, se possibile 50/50.


 

- La resina dovrebbe restare utilizzabile per 18-20 minuti a 25ºC.


 

- La scheda può essere ruotata dopo 2 - 5 ore, a seconda della temperatura e dell'umidità. Se il laminato è ancora leggermente appiccicoso, usa del nastro adesivo sotto la superficie prima di girarla.


 

- Una tavola da surf laminata raggiunge la completa polimerizzazione dopo 18 ore a temperature elevate o dopo una settimana a temperatura ambiente. Effettuare lo strato di resina successiva entro 12-18 ore per garantire un legame chimico e fisico. Se la resina si è completamente indurita, potrebbe respingere lo strato successivo per mancanza di legame fisico.


 

- Carteggiare nelle 24 ore dall'ultima mano.


 

- Lucidare o passare Speed coat entro 24 ore dall’ultima mano.


 

- Let’go surfing!


 

Queste istruzioni si basano sulle esperienze dei laboratori Seabase, ma potrebbero non essere corrette in condizioni diverse. Si consiglia vivamente di adattare queste istruzioni alle vostre condizioni e circostanze.

KIT FAI DA TE

BLANKS

       - PU

       - EPS

       - EPS PRESHAPED

SHAPING TOOLS

       - HAND TOOLS

       - POWER TOOLS

       - MEASURING

       - ABRASIVI

SHAPING

ACCESSORI TECNICI